S’alza il sipario su Battiato

Posted On 21 settembre 2007

Filed under Concerti, Emozioni, Milano, Musica

Comments Dropped 3 responses

Gli Arcimboldi sfavillanti e mondani ci accolgono ammiccanti a questo evento, inaspettato, ma voluto, desiderato: vedere il grande Maestro sul palco muoversi con le cuffie sul capo, dare fiato agli archi con un sol gesto della mano e modulare la voce come solo lui sa fare, trasportandoci in una dimensione sentimentale carica di ricordi e di lacrime..

Gli applausi si sprecano, le richieste di bis pure, il pubblico perde un pò del suo smalto patinato sull’onda dell’emozione chiedendo di poter ascoltare ancora un brano, solo uno please del grande siciliano attempato ma dalla voce piena, sbattendo i pieni in terra come bambini desiderosi di nutrimento vitale. Una delle canzoni più belle di Fleur, album antico e pregno d’Amore d’altri tempi:

Franco Battiato – La Canzone Dei Vecchi Amanti (“La Chanson Des Vieux Amants”)

Certo ci fu qualche tempesta
anni d’amore alla follia.
Mille volte tu dicesti basta
mille volte io me ne andai via.
Ed ogni mobile ricorda
in questa stanza senza culla
i lampi dei vecchi contrasti
non c’era più una cosa giusta
avevi perso il tuo calore
ed io la febbre di conquista.
Mio amore mio dolce meraviglioso amore
dall’alba chiara finché il giorno muore
ti amo ancora sai ti amo.
So tutto delle tue magie
e tu della mia intimità
sapevo delle tue bugie
tu delle mie tristi viltà.
So che hai avuto degli amanti
bisogna pur passare il tempo
bisogna pur che il corpo esulti
ma c’é voluto del talento
per riuscire ad invecchiare senza diventare adulti.
Mio amore mio dolce mio meraviglioso amore
dall’alba chiara finché il giorno muore
ti amo ancora sai ti amo.
Il tempo passa e ci scoraggia
tormenti sulla nostra via
ma dimmi c’é peggior insidia
che amarsi con monotonia.
Adesso piangi molto dopo
io mi dispero con ritardo
non abbiamo più misteri
si lascia meno fare al caso
scendiamo a patti con la terra
però é la stessa dolce guerra.
Mon amour
mon doux, mon tendre, mon merveilleux amour
de l’aube claire jusqu’à la fin du jour
je t’aime encore, tu sais, je t’aime

Annunci

3 Responses to “S’alza il sipario su Battiato”

  1. nightfairy

    Buona domenica! 🙂

  2. fabdo

    Che belle emozioni…
    Le raccolte Fleurs sono straordinarie.
    Musica per l’anima.

    baci ^.^

  3. Excalibur

    @Nightfairy Grazie! Anche se in ritardo! 🙂

    @Fabdo Essì, quel concerto mi ha colpito il cuore nel profondo, Battiato è un grande 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...