Che brutto andare di fretta..

Posted On 15 ottobre 2007

Filed under Dolci, Emozioni, Lavoro, Pappa, Ricette

Comments Dropped 16 responses

Vado di fretta al lavoro con i libri per studiare, la testa non risponde se non dopo ripetuti sforzi, le ansie per la salute di mia madre mi obnubilano la mente, ma purtroppo non posso concedermi neanche il tempo del dolore, troppe le cose da fare al lavoro e nessuno da poter mettere al mio posto, la casa che si allontana visto che prima di marzo non entreremo e tutti i nostri castelli fatti sembrano crollare…lo so che sembro delirare ma questo flusso di coscienza rispecchia quella che è la mia vita in questo momento, un unicum senza soluzione di continuità, senza avere il tempo di assimilare le cose e di metabolizzarle, solo il tempo per viverle..e far fronte agli imprevisti..

Fetta

Questa Crostata mele e cioccolato l’ho fatta non mi ricordo neanche quando, la settimana scorsa forse..Era davvero buona! Ho fatto cuocere tre grosse mele tagliate a fettine sottili in pentola con un bicchiere d’acqua, tre cucchiai di zucchero, una stecca di cannella fatta a pezzi e mezzo cucchiaino del mix di Lory. Ho messo a mollo l’uvetta in una tazza d’acqua in cui ho diluito una fialetta di essenza di vaniglia. Ho poi ridotto in poltiglia le mele con una forchetta, ho eliminato i residui della stecca e ho aggiunto 50 gr. di cioccolato fondente a pezzettini, l’uvetta e 50 gr. di pinoli, amalgamando il tutto. Ho realizzato una frolla morbida con 100 gr. di burro, 2 uova, 100 gr. di zucchero, mezza bustina di lievito, 300 gr. di farina e un cucchiaio di amido di mais. Dopo averla fatta riposare in forno per mezz’ora circa, l’ho stesa e l’ho farcita con il ripieno di mele e cioccolato, l’ho fatta cuocere per 40 minuti in forno ben caldo a 180 °C.

Crostata mele e cioccolato

Advertisements

16 Responses to “Che brutto andare di fretta..”

  1. elisa

    mi spiace leggerti così..c’è un po’ di amarezza, nonostante la dolcezza della torta..fatti forza!!
    Un abbraccio

  2. Excalibur

    @Elisa Purtroppo è un periodo davvero difficile e mi sembra di non avere un attimo di tregua..grazie dell’abbraccio! 🙂

  3. Gata

    Questa torta è bellissima. Complimenti. Vivi

  4. diariodiunapassione

    Vediamo se riesco a tirarti su un pò, vieni a vedere!!!
    Coraggio ci vuole coraggio per vivere!
    In bocca al lupo per tutto, un abbraccio!

  5. Lory

    Ehiiiii bimba un bel sospirone e vaiiiii!
    Il tempo solo quello aggiusta e vedrai che lo farà anche per te!
    Un bacio

  6. Roxy

    Vedrai che questo brutto periodo passerà….si forte e non lasciarti abbattere….un grosso in bocca al lupo per tutto! Baci

  7. Excalibur

    @Gata Grazie!! 🙂

    @Ady Si che mi hai tirata su!!Eccome, grazie di cuore! Un abbraccio!

    @Lory Grazie per il supporto Lory Siete tutte tanto care.

    @Roxy Cerco di farcela anche grazie al vostro prezioso aiuto! 🙂

  8. Filosoffessa

    Un bel morso a quella torta, senza fretta.
    Ottimo modo per arginare il flusso di coscienza…
    Mi sa che devi farne un’altra.
    😉
    Un abbraccio, Laura

  9. Gata

    Passo per un salutino, sperando che oggi vada un po’ meglio. Un bacione. Vivi

    Ps. Mi sono abbuffata a pranzo tanto che nn ci starebbe più una briciola nel pancio, ma sta torta…uhm… una fettina, in un modo o nell’altro, ce la farei stare ^______*

  10. Excalibur

    @Laura Hai ragione!Già ne ho fatta un’altra di torta!Anche se non sempre riesco a mangiarla con lentezza

    @Gata Grazie di essere passata!Sei tanto cara!Mah diciamo che va leggermente meglio!!Il vostro supporto è di grande aiuto! 🙂

  11. nightfairy

    E meno male che eri di fretta, questa torta é stupenda 🙂 Grazie per il commento sul mio blog, so che puoi capire, da quando papà si é ammallato la mia vita é totalmente cambiata e sono cambiata anche io..Un bacio!

  12. Giovanna

    carissima, una bella torta è quel che ci vuole in questi momenti , per me ce ne vorrebbero 2 in questo periodo…. un bacione

  13. Excalibur

    @Nightfairy 🙂 Si convive col terrore e sospesi ad un filo..si matura di colpo, si perde la serenità..la vita è anche questo purtroppo. Grazie per i complimenti!

    @Giovanna Anche per me doppia razione…infatti ne ho subito fatta un’altra!!Altro che antidepressivo!

  14. raissa79

    Vado di fretta vado di fretta…pensa alla canzone di Silvestri e sorridi…tirati su, sei bravissima, cucinare se può aiuta, io lo faccio anche come rimedio alla solitudine…

  15. Marika

    Quando ai tempi dell’università ero disperata una mia amica mi ripeteva: non ti preoccupare che proprio quando ti sembra più nera ricominci a risalire. Non voglio intromettermi ne dispensare consigli, solo lasciarti questa frase che a me consolava.
    Un saluto e un forte in bocca al lupo per tutto … e i complimenti per questa squisita torta.
    Marika

  16. Excalibur

    @Raissa79 Grazie mille! Si cerco di tirarmi su come posso 🙂

    @Marika Lo spero anche io..Grazie per le belle parole!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...