Ma che sapore ha una giornata uggiosa?

Forse quello dela pioggia che ti cade in testa quando esci per andare all’Esselunga senza ombrello perchè pensi massì è solo il solito nebbione milanese e iniziare alle 9 una giornata che durerà fino alle 9 della sera? Oppure quello della cervicale che scricchiola a causa dell’umidità e l’osso nasale (ahaahh) pure quello indolenzito? Mah, forse si, mentre il mio corpo ancora non si abitua alla differenza di temperatura tra Firenze e Milano, con un sole ieri che spaccava le pietre manco fosse primavera inoltrata…Mi attendono giornate lunghissime, incasinate, nervose, ma anche belle e intense, tra amici ritrovati reali e virtuali, il lavoro sempre più impegnativo e le preoccupazioni per mia madre che mi angosciano.

Non ricordo precisamente la ricetta di questi muffin che io ho ribattezzato pera e cioccolato, visto che nell’impasto ho aggiunto due vasetti di yoghurt alle pere e camomilla e tante gocce di cioccolato ..ve li voglio regalare in questa giornata grigia e autunnale:

Annunci
Pagina successiva »